Teiere

Il progetto delle Teiere è dedicato a Warda.

Warda è una ragazza disabile di 20 anni che arriva in Italia seguendo un piano sanitario pianificato per tre anni. Viene curata tra Ancona e Milano e frequenta per molto tempo i reparti di riabilitazione delle due città. Ne esce con due tutori alle gambe coi quali ritorna ai campi profughi,  assieme alle stampelle. Ai campi profughi ritrova la sua famiglia ma soprattutto un mondo non facile per i disabili. All’ospedale di Bolla trova Rossana Berini responsabile del centro e anche dell’associazione Saharawi Rio de Oro. Rossana supporta Warda dal punto di vista medico e le crea un ambiente familiare. E’ qui che la ragazza libera la sua creatività e il suo estro dipingendo le teiere. Questa attività diventa il suo lavoro e il miglior modo di tenersi viva.

Il progetto è gestito da 1514 Oltre il Muro e da Rio de Oro. In occasione della Sahara Marathon Warda ha consegnato circa 300 teiere. Con il ricavato manteniamo vivi i sogni della ragazza del deserto.